Basilica Santuario Ss. Vittore e Corona

(0 Voti)

Sullo sperone del Monte Miesna che tende a congiungersi all’opposto fianco del Monte Tomatico, quasi a chiudere la bella conca feltrina, sorge (a quota 344 l.m.) il complesso architettonico del Santuario e Convento dei Santi Martiri Vittore e Corona, Protettori dell’antica Città e Diocesi di Feltre.

Il Santuario fu costruito “omogeneo e di getto datato dal 1096 al 1101” ed era parte integrante della cortina difensiva del territorio feltrino verso la pianura trevigiana. Cortina difensiva che dal castello della Rocchetta (q. 439), al castello di S. Vittore (ora Convento) e giù in fondo valle al castello della Chiusa (q. 257), risaliva poi con alcune fortificazioni il fianco opposto del Monte Tomatico. Alla difesa armata verso il Mille venne affiancata la difesa spirituale del Santo Martire soldato Vittore. Dal poggio si domina, con una visuale a 360 gradi, tutto il Feltrino: dal Piave, al Grappa, all’antica città murata di Feltre, alla pianura movimentata da colli e ville alla chiostra delle Vette Feltrine, magnifico fondale predolomitico.

Visita il sito della Basilica Santuario Ss. Vittore e Corona

Altro in questa categoria: « Castello di Zumelle Villa Bellati »

Dove siamo & Contatti?Inviaci una email o se preferisci, telefonaci!

 

Fissa un appuntamento con un
nostro incaricato commerciale
per richiedere un preventivo gratuito:

Seguici sui social!

Indirizzo

Vipa Ristorazione a Feltre in Via Feltrina 46
Belluno 32032 Italia
Telefono: +39 0439 83540


Zoom